Corso Tecnico Meccatronico Autoriparazioni, ultima chiamata

Chi ancora non ha ottenuto la qualifica obbligatoria dovrà adeguarsi entro il 4 gennaio 2024. CNA lancia l'ultimo percorso utile al via dal 9 novembre.
ufffici cna sede Vicenza Verona | CNA Veneto Ovest

Area Sviluppo Mestieri

Contattaci per saperne di più

corso-meccatronici-2021

Qualifica di Tecnico Meccatronico, ultima chiamata per i professionisti che ancora non hanno ottenuto la qualifica, i quali dovranno adeguarsi entro il 4 gennaio 2024.

CNA promuove un nuovo percorso di formazione online e in presenza a partire dal 9 novembre, per un totale di 40 ore. Il corso TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI | INTEGRAZIONE ELETTROTECNICO punta a fornire le competenze necessarie per raggiungere l’Abilitazione professionale prevista dalla Regione Veneto (EQF 3) per tutte le figure tecniche abilitate all’attività di meccanica e motoristica.

***ATTENZIONE***

Si tratta dell’ultimo corso rivolto proprio i pochi ritardatari che ancora devono adeguare la propria posizione. La Regione aveva concesso una proroga lo scorso anno, ma non sono previste ulteriori concessioni.

Calendario corso

Il calendario del corso è in fase di definizione e sarà fornito agli iscritti: 16 ore verranno svolte on line in orario serale (18.30-21.30) e le restanti 24 ore in presenza a Padova su intere giornate. L’esame di abilitazione è previsto per il 14/12, previa conferma della Regione Veneto.

 

Il tecnico meccatronico

La figura professionale di Tecnico meccatronico delle autoriparazioni è di fondamentale importanza per le autofficine. Il tecnico meccatronico, infatti, è in grado di riconoscere le esigenze del cliente, di diagnosticare e pianificare gli interventi necessari ed operare sia sulla parte elettrica/elettronica, che sulla parte meccanica del veicolo.

Un professionista che lavora in maniera sicura e puntuale, in ottemperanza con quanto richiesto dalla legislazione vigente per l’abilitazione all’esercizio dell’attività di meccatronica nelle autoriparazioni.

 

Le competenze specifiche del tecnico meccatronico

Il Tecnico meccatronico delle autoriparazioni può operare nei seguenti ambiti di competenza:

  • gestione dell’attività di autoriparazione
  • diagnosi tecnica e strumentale delle parti meccaniche del veicolo
  • riparazione e manutenzione delle parti meccaniche.

Per conseguire l’abilitazione professionale di tecnico meccatronico è necessario seguire un corso specifico, e ottenere l’attestato.

 

Struttura e contenuti del corso

Il percorso ha una durata di 40 ore totali, di cui 32 di teoria, erogate in modalità a distanza; le rimanenti 8 ore di pratica saranno in presenza e si svolgeranno presso locali adibiti a ospitare un veicolo con attrezzatura diagnostica e simulatori didattici per lo svolgimento delle prove.

Il programma è così suddiviso:

20 ore – Diagnosi tecnica e strumentale degli apparati elettrico/elettronici del veicolo
20 ore – Riparazione e manutenzione degli apparati elettrico/elettronici del veicolo.

A conclusione del percorso verrà rilasciata l’Abilitazione Professionale prevista dalla Regione del Veneto, ai sensi dell’art. 7 comma 2, lettera b) della legge 5/02/1992 come modificata dalla legge 224/2012, previo superamento dell’esame finale.

 

Chi può partecipare

Per accedere al corso è necessario:

  • aver compiuto 18 anni di età
  • possedere almeno il diploma di scuola secondaria di 1° grado
  • essere responsabile tecnico delle imprese già iscritte nel registro delle imprese e abilitate alle attività di riparazioni meccaniche di veicoli.

Costi

La partecipazione al corso ha un costo di 950€ + iva.

Vuoi partecipare?

Compila i campi qui sotto per richiedere la tua iscrizione. Un consulente CNA ti ricontatterà nelle prossime ore per fornirti tutte le istruzioni utili.

    ufffici cna sede Vicenza Verona | CNA Veneto Ovest

    Area Sviluppo Mestieri

    Contattaci per saperne di più

    Condividilo sui social!