Benessere e Tattoo

Saloni sostenibili, partecipa al sondaggio

Nell'ambito del progetto Erasmus+ - Sustainable Salons, un'indagine sulle competenze attuali e future nel settore dell’acconciatura e del benessere

May 20, 2021
Area Sviluppo Mestieri Contattaci per saperne di più

Come si realizza un salone sostenibile? Quali competenze saranno richieste agli operatori del benessere da qui al 2030? E soprattutto, che strumenti serviranno per rimanere al passo con i tempi? Sono alcune delle domande cui cercherà di dare risposta il nuovo progetto Erasmus+ Sustainable Salon, che CNA Benessere ha scelto di sostenere.


L'obiettivo di Sustainable Salon è costruire l'inventario delle competenze che l'operatore del benessere dovrà possedere da qui al 2030, con un'attenzione particolare agli aspetti che lo aiuteranno a realizzare un salone rispettoso dell'ambiente. Individuata la rotta, sarà più facile mettere in campo strumenti e risorse più mirati con cui raggiungere gli obiettivi.


Per costruire questo percorso, il progetto andrà avanti per il biennio 2021-2023 partendo proprio dal punto di vista attuale dei veri protagonisti dell'iniziativa. Per questo è stato aperto un sondaggio rivolto ad acconciatori e professionisti del benessere, con poche semplici domande che avranno questi obiettivi:


1 - Individuare le competenze attuali e future dell'acconciatore in materia di ambiente sostenibilità

2 - Produrre strumenti di autoanalisi per misurare lo scarto tra competenze attuali e quelle future

3 - Produrre uno standard minimo per il salone sostenibile

4 - Produrre nuovo materiale didattico capace di costruire il nuovo profilo di acconciatore e di operatore del benessere


Erasmus+ Project - Sustainable salon è un progetto europeo sostenuto dalla Camera Italiana Acconciatura, in partnership con CNA Benessere.



I progetti targati Erasmus+


Erasmus+ è il programma promosso dall'Unione Europea per sostenere progetti di istruzione, formazione e sport per i giovani di tutta Europa. Il Parlamento Europeo lo ha rinnovato ieri anche per i prossimi 7 anni, raddoppiandone i fondi a disposizione. I pilastri costitutivi sono la cooperazione e l'inclusione sociale, con un forte accento portato avanti da qui al 2027 sulla transizione ecologica e digitale.




Foto Unsplash

Area Sviluppo Mestieri Contattaci per saperne di più

Condividilo nei social!