Formazione

Gestione emotiva, persuasione e problem solving

Strategia di riposizionamento per l’impresa femminile che cresce da protagonista

Area Sviluppo MestieriContattaci per saperne di più
corso problem solving

Un percorso di formazione rivolto a donne imprenditrici, manager e libere professioniste, con l’obbiettivo di sviluppare competenze di Problem Solving Strategico applicato al contesto lavorativo ed aziendale.

Il Metodo Nardone, infatti, sviluppato da Maria Cristina Nardone, coach strategico e docente del corso, è un approccio originale sviluppato negli anni per apprendere soluzioni semplici per affrontare problemi e situazioni complesse. Un metodo tecnologicamente avanzato che si esprime attraverso interventi mirati che potremmo definire quasi “chirurgici”.

Un percorso per portare le partecipanti ad aumentare le loro performance, risolvere problemi, raggiungere obiettivi in tempi rapidi, sviluppare abilità nel comunicare e gestire relazioni.

Un nuovo modo di gestire le difficoltà realtà in situazioni relazionali o di business raggiungendo così le vostre mete in tempi brevi.

 

Come si compone il corso?

Il corso avrà la durata di 32 ore e la modalità di frequentazione sarà mista, online e in presenza.

Si svilupperà in 8 lezioni con orario 14.00 – 18.00

7-14-21-28 OTTOBRE e 4-11-18-25 NOVEMBRE 2022

 

Le lezioni saranno suddivise in 4 moduli così suddivisi

Modulo concetti generali (4h)

1° LEZIONE (4h) – fasi del Modello e protocollo operativo

 individuazione degli obiettivi da raggiungere, rilevazione delle risorse del cliente

 analisi delle difficolta-problemi da superare

 ristrutturazione delle modalità fallimentari e rilevazione delle alternative possibili

 accordo congiunto sui cambiamenti da realizzare.

 

Modulo “la tecnologia del problem solving strategico per aumentare la perfomance” (12h)

L’attività permetterà al gruppo di sperimentare i diversi fattori di efficacia manageriale: la definizione degli obiettivi e della strategia, superare le criticità nel raggiungimento degli obiettivi e nella risoluzione dei problemi.

2° LEZIONE (4h) – Il processo di analisi di un problema

Definire cambiamento e obiettivi

3° LEZIONE (4h) – Tecniche strategiche per ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo

Adattare le proprie risorse al problema

4° LEZIONE (4h) – Modificare le gestioni fallimentari, trasformandole in soluzioni efficaci

Ottenere una performance straordinaria, nel momento desiderato, apprendere le tecniche per fare brainstorming

 

Modulo la comunicazione strategica e il Dialogo Strategico con se stessi e con gli altri (8h)

Attraverso l’uso deliberato del linguaggio performativo della Comunicazione Strategica, (seconda anima del Problem Solving Strategico) dove ogni atto comunicativo è costruito ad hoc in modo da aggirare le resistenze al cambiamento, siamo in grado di guidare persone a raggiungere gli obiettivi, creare le realtà desiderate e risolvere problemi in tempi brevi.

 

5° LEZIONE (4h) – Dalla comunicazione che spiega a quella che persuade: coinvolgere, motivare, collaborare, evitare conflitti.

 

Modulo SELF HELP: sensazioni di base e Psico trappole che influenzano il nostro agire (8h)

Strategie di gestione della RESISTENZA: Conoscere e gestire i meccanismi mentali di ogni essere umano ci condurrà a liberarci dalle nostre psico-trappole, ad aumentare la flessibilità, a evitare conflitti, gestire situazioni stressanti e rafforzare l’identità individuale e di ruolo.

7° LEZIONE (4h) – Ho sempre fatto così! Le resistenze al cambiamento: come superarle

Comprendere le emozioni e le reazioni che si scatenano quando si chiede alle persone di cambiare e quando lo chiedono a noi.

8° LEZIONE (4h) – Gestire le proprie psicotrappole (emotive/psicologiche)

Sviluppare strategie relazionali per incoraggiare il lavoro in team

Gestire le proprie sensazioni disfunzionali



A chi e’ rivolto?

Donne imprenditrici, libere professioniste e manager 

Docenti:

Maria Cristina Nardone

Costi e agevolazioni:

Indicare il rimborso Ebav per le aziende in regola con i requisiti e versamenti all’Ente Bilaterale Artigianato Veneto

Quota di iscrizione: €640,00

Rimborso EBAV: 512,00

Prevedere scontistica per chi non versa all’EBAV 50% 

Termine ultimo per iscriversi: 23 settembre 2022

 

Per maggiori informazioni contattare l’ufficio Mestieri 

Area Sviluppo Mestieri
Area Sviluppo MestieriContattaci per saperne di più

Condividilo nei social!