Fondo per le eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare: opportunità per i nostri soci

Hai un'impresa nel settore gastronomico o agroalimentare? È tempo di cogliere un'opportunità unica! Il fondo eccellenze a sostegno del settore gastronomico agroalimentare italiano è pronto a supportare le imprese come la tua.

Area Sviluppo Mestieri

Contattaci per saperne di più

Con una dotazione complessiva di 76 milioni di euro, il “fondo eccellenze” mira a promuovere e sostenere le imprese nel settore della ristorazione, della pasticceria e dell’agroalimentare. Le risorse sono destinate a finanziare l’acquisto di macchinari professionali e altri beni strumentali, nonché a fornire sostegno per l’inserimento, con contratto di apprendistato, di uno o più giovani diplomati nel settore.

Nel dettaglio:

Fondo eccellenze: tempistica e modalità di presentazione della domanda

Le domande potranno essere presentate a partire dal 1° marzo sulla piattaforma di Invitalia. I contributi verranno assegnati in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande, per questo è importante essere pronti! Assicurati di preparare la tua richiesta in anticipo.

 

Chi può beneficiare?

Possono accedere alle agevolazioni concesse dal “fondo eccellenze”:

  • imprese che operano nei settori della ristorazione con somministrazione (ATECO 56.10.11) con almeno dieci anni di attività o che abbiano acquistato, negli ultimi 12 mesi, prodotti certificati (DOP, IGP, SQNPI, SQNZ e biologici) per almeno il 25% del totale.
  • Gelaterie, pasticcerie e produttori di pasta fresca (ATECO 56.10.30, ATECO 10.71.20) con almeno dieci anni di attività o che abbiano acquistato, negli ultimi 12 mesi, prodotti certificati (DOP, IGP, SQNPI, SQNZ e biologici) per almeno il 5% del totale.

Non lasciarti sfuggire questa occasione!

Se desideri valorizzare la tua impresa e investire nel suo sviluppo, il Fondo per le eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare è l’opportunità che stavi cercando. Preparati a presentare la tua domanda con CNA!

    Area Sviluppo Mestieri

    Contattaci per saperne di più

    Condividilo sui social!