Federmoda
CNA Federmoda

La formica della favola... veste artigiano

CNA e Intesa cercano imprese del tessile interessate a realizzare il guardaroba della mascotte del Museo del Risparmio di Torino.

November 9, 2021
Area Sviluppo MestieriContattaci per saperne di più

CNA e Intesa Sanpaolo cercano anche in Veneto eccellenze dell’artigianato tessile per “vestire” la mascotte del Museo del Risparmio di Torino. È partita infatti a livello nazionale “Call for action”, la selezione di imprese sartoriali interessate a dare forma agli abiti di Mica la Formica, cioè il personaggio immaginario, ispirato alla celebre favola di Esopo, scelto come ambassador del progetto di educazione finanziaria promosso dall’istituto di credito dal 2012.

 

Il design degli abiti è stato oggetto lo scorso aprile di una sfida per fashion designer emergenti in occasione del XXXXI Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, che ha visto sempre Intesa Sanpaolo al fianco di CNA Federmoda tra gli organizzatori. In quell’occasione è stato premiato il progetto della stilista romana Simona Zizza, che ha ideato una collezione di 8 capi ispirati al tema della creatività in ottica sostenibile.

 

Adesso per realizzarli l’associazione ha scelto di coinvolgere il sistema associativo in prima linea, chiamando all’azione tutte le attività artigianali interessate presenti sul territorio. L’obiettivo è avviare una collaborazione con la giovane stilista, mettendo insieme la sua creatività alla grande esperienza “sul campo” delle imprese più strutturate. Le aziende selezionate riceveranno un contributo di 400 euro per ogni capo realizzato, oltre a godere della massima visibilità all’interno del progetto. In particolare, le attività promozionali collegate all’iniziativa prevedono di raccontare il processo produttivo dall’ideazione alla produzione, con focus sul riutilizzo dei tessuti riciclati e sugli elementi di sostenibilità riscontrati durante la creazione, oltre che sul rapporto tra stilista e produttore.

 

Le imprese del settore interessate a partecipare possono candidarsi gratuitamente contattando CNA all’indirizzo mestieri@cnavenetovest.it. L’iniziativa è rivolta sia ad attività che si occupano fattivamente di produzione sartoriale, sia a imprese che realizzano tessuti o componenti per la moda come cerniere o bottoni.


Area Sviluppo MestieriContattaci per saperne di più

Condividilo nei social!