Autotrasportatori

Accise secondo trimestre, via le domande

Dal 1° luglio aperti i termini per richiedere i rimborsi per il gasolio consumato dal 1° aprile al 30 giugno 2020.

Pietro BiancoResponsabile Area Societario e Tributario
accise-secondo-trimestre

L'Agenzia delle Dogane ha aperto i termini per inviare le domande per il rimborso delle accise sul gasolio consumato dalle imprese di autotrasporto dal 1° aprile al 30 giugno 2020


Gli autotrasportatori potranno inviare le richieste in via telematica a partire da mercoledì 1° luglio, fino venerdì al 31 luglio 2020. L’importo rimborsabile per i consumi in oggetto è di 214,18 euro per mille litri di prodotto.


Chi può chiedere il rimborso


Restano in vigore le condizioni ordinarie per ottenere il beneficio: il gasolio deve essere stato consumato da veicoli industriali con massa superiore a 7,5 tonnellate e motore Euro 3 o superiore. Dal 1° gennaio 2020 è stato introdotto il limite quantitativo di 1 litro di gasolio per un chilometro percorso da ogni veicolo che può beneficiare della riduzione. 


Le aziende che richiedono il rimborso devono essere iscritte all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori come conto terzi o conto proprio. Chi intende usare il contributo col Modello F24 deve usare il codice 6740.


Nuovo software online


Dal 24 marzo 2020 l’Agenzia delle Dogane ha messo a disposizione sul proprio sito un nuovo software, grazie al quale si può accedere alla documentazione necessaria per presentare la domanda di rimborso parziale delle accise sul gasolio. È importante effettuare l’aggiornamento del software, per essere sempre in linea con le novità normative, in particolare per quanto riguarda il criterio di determinazione del credito. 


Sul sito dell’Agenzia sono disponibili i link per scaricare il software, il manuale utente e il tracciato record.


Fai domanda con CNA


Le imprese di autotrasporto interessate a presentare domanda di rimborso - che hanno tutti i requisiti in regola - possono rivolgersi ai professionisti CNA, per predisporre le istanze e tutta la documentazione necessaria. I nostri consulenti esperti sono a disposizione, per fornire tutto il supporto e l’assistenza utili sia per presentare correttamente le pratiche che per aggiornare il software.


Contattaci alla mail tributario@cnavenetovest.it o al numero 0444 569 900 (rif. Area Societario e Tributario).



[Truck photo created by welcomia - www.freepik.com]






Pietro Bianco
Pietro BiancoResponsabile Area Societario e Tributario

Condividilo nei social!