Lavoro e welfare

FSBA, ok ai fondi per il sostegno al reddito

Sbloccate dal governo le risorse previste da Dl Rilancio e destinate alle aziende in difficoltà nei mesi del lockdown

July 29, 2020
Emanuela Carli Responsabile Area Lavoro e Capitale Umano

Trasferite sul conto corrente di FSBA - Fondo di solidarietà bilaterale per l’artigianato - le risorse previste dal Decreto Rilancio per il sostegno al reddito delle aziende.


È di 516.345.388,85 euro la somma incassata dal Fondo, il quale si è già attivato per garantire un rapido pagamento delle prestazioni relative alla mensilità di aprile.


La misura trova la piena accoglienza di CNA, che fin dall’inizio si è impegnata in un dialogo con il governo per garantire alle imprese e alle famiglie un aiuto concreto nel periodo di difficoltà causato dall’emergenza Coronavirus. 


Prosegue il lavoro dell’Associazione


CNA prosegue nel lavoro con il governo, affinché vengano previste ulteriori settimane di sostegno al reddito e venga disposta l’assegnazione di nuove risorse al Fondo.


L’attività dell’associazione punta soprattutto a consentire e accelerare i pagamenti delle domande relative ai mesi di maggio e giugno.


Fai domanda con CNA

 

Contatta i professionisti dell’Area Lavoro e Capitale umano di CNA per presentare la tua domanda e ottenere il sostegno al reddito che ti spetta. I nostri consulenti ti supporteranno nella predisposizione delle istanze e di tutta la documentazione necessaria.

 

Scrivi a lavoro@cnavenetovest.it o chiama il numero 0444 569 900.


[photo created by prostooleh - freepik.com]





Emanuela Carli Responsabile Area Lavoro e Capitale Umano

Condividilo nei social!